Brain Boost Drugs Hamper Sleep and Memory With Little Upside

Brain Boost Drugs Hamper Sleep and Memory With Little Upside

Assumere psicostimolanti non prescritti può migliorare leggermente la concentrazione a breve termine di una persona ma impedire il sonno e le funzioni mentali che si basano su di essa, come la memoria di lavoro.

L'uso di stimolanti da prescrizione da parte di soggetti senza patologie diagnosticate rappresenta una tendenza crescente tra i giovani adulti, in particolare gli studenti universitari in cerca di un potenziamento del cervello.

"Le persone sane che usano psicostimolanti per il miglioramento cognitivo possono comportare costi non intenzionali per i processi cognitivi che dipendono dal buon sonno", afferma l'autore principale Lauren Whitehurst, un ex studente laureato nel laboratorio di sonno e cognizione dell'Università della California, Irvine, che ora è postdottorato collega all'Università della California, San Francisco.

"La nostra ricerca mostra che mentre gli psicostimolanti possono moderatamente frenare il deterioramento dell'attenzione naturale durante il giorno, il loro uso disturba anche la funzione esecutiva del sonno e post-sonno".

Psicostimolanti vs. placebo

Lo studio ha incluso persone 43 tra 18 e 35 anni. Prima di ricevere qualsiasi farmaco, hanno completato la memoria di lavoro di base e le attività di attenzione. Per quest'ultimo, i partecipanti hanno dovuto tracciare diversi cerchi in movimento su uno schermo per un breve periodo di tempo. Per quanto riguarda la memoria di lavoro, i ricercatori hanno chiesto loro di ricordare e manipolare un insieme di lettere durante l'esecuzione di semplici equazioni matematiche e, dopo un breve intervallo di conservazione, ricordare tutte le lettere.

In una successiva visita di laboratorio 9 AM, i ricercatori hanno somministrato ai soggetti una pillola placebo inattiva; in un altro, hanno ricevuto 20 milligrammi di destrosampetamina, un farmaco della stessa classe di psicostimolanti di Adderall. A intervalli di 75-minuto, 12-ora e 24-ora dopo ogni dose, i partecipanti hanno ripetuto le attività di attenzione e memoria di lavoro, trascorrendo la notte in stanze private in laboratorio, dove la loro attività cerebrale è stata misurata mediante elettroencefalografia.

"La nostra ricerca suggerisce che il presunto miglioramento della funzione esecutiva da parte di psicostimolanti in popolazioni sane potrebbe essere in qualche modo esagerato, poiché abbiamo riscontrato solo un lieve miglioramento diurno nell'attenzione e nessun beneficio per la memoria di lavoro", afferma la coautrice Sara Mednick, professore associato di scienze cognitive e direttore del laboratorio del sonno e della cognizione.

“Inoltre, abbiamo notato una grave compromissione del sonno notturno, anche se il farmaco è stato somministrato al mattino. Gli psicostimolanti hanno anche portato a conseguenze dannose per le funzioni cognitive che si basano sul buon sonno. Pertanto, le persone che assumono questi farmaci per ottenere prestazioni migliori a scuola o al lavoro possono sentirsi come se stessero facendo meglio, ma i nostri dati non supportano questa sensazione. "

Prestare attenzione

I ricercatori hanno scoperto che le prestazioni dell'attenzione sono peggiorate nel corso della giornata indipendentemente dal fatto che i soggetti abbiano ricevuto la destrofampamina o il placebo, un risultato importante che può aiutare a guidare studi futuri sull'attenzione.

I ricercatori hanno anche determinato che quando i partecipanti hanno ingerito dextroamphetamine, hanno fatto circa il 4% meglio sull'attività attenzionale 75 pochi minuti dopo rispetto al gruppo placebo, e rispetto a quanto loro stessi avevano fatto durante i test basali. Questa piccola spinta non si è riflessa nel test 12 o 24-ora, dopo il sonno.

Per quanto riguarda la memoria di lavoro, invece, i soggetti che avevano assunto lo stimolante avevano lo stesso risultato di quelli che avevano assunto il placebo nei test 75-minuto e 12-ora. Ma 24 ore dopo l'ingestione, il gruppo con destroamphetamina ha fatto un marcato peggioramento durante il test rispetto al gruppo placebo, e le misurazioni EEG e polisonnografia durante la notte hanno mostrato riduzioni significative del tempo di sonno totale e della qualità per coloro che hanno ricevuto lo stimolante.

I risultati della memoria di lavoro sono stati pubblicati online in Ricerca sul cervello comportamentale. Coautori aggiuntivi provengono da UC Irvine e UC Riverside.

I risultati dell'attenzione compaiono in Cognizione. I coautori provengono dalla UC Irvine, dalla UC Riverside, dall'Istituto Italiano di Tecnologia e dalla Harvard Medical School.

Il supporto per questa ricerca è venuto, in parte, dall'Ufficio di ricerca navale e dall'Istituto Nazionale di Salute Mentale.

Fonte: UC Irvine

books_herbs

segui InnerSelf su

facebook icontwitter iconicona di YouTubeicona di instagramicona pintresticona rss

 Ricevi l'ultimo tramite e-mail

Rivista settimanale Ispirazione quotidiana
enafarzh-CNzh-TWdanltlfifrdeiwhihuiditjakomsnofaplptruesswsvthtrukurvi

ULTIMI VIDEO

La grande migrazione climatica è iniziata
La grande migrazione climatica è iniziata
by Super User
La crisi climatica sta costringendo migliaia di persone in tutto il mondo a fuggire poiché le loro case diventano sempre più inabitabili.
L'ultima era glaciale ci dice perché dobbiamo preoccuparci di un cambiamento di temperatura di 2 ℃
L'ultima era glaciale ci dice perché dobbiamo preoccuparci di un cambiamento di temperatura di 2 ℃
by Alan N Williams, e altri
L'ultimo rapporto dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) afferma che senza una sostanziale riduzione ...
La Terra è rimasta abitabile per miliardi di anni: esattamente quanto siamo stati fortunati?
La Terra è rimasta abitabile per miliardi di anni: esattamente quanto siamo stati fortunati?
by Toby Tyrrell
L'evoluzione ha impiegato 3 o 4 miliardi di anni per produrre Homo sapiens. Se il clima fosse completamente fallito solo una volta in quel ...
In che modo la mappatura del tempo 12,000 anni fa può aiutare a prevedere i futuri cambiamenti climatici
In che modo la mappatura del tempo 12,000 anni fa può aiutare a prevedere i futuri cambiamenti climatici
by Brice Rea
La fine dell'ultima era glaciale, circa 12,000 anni fa, è stata caratterizzata da un'ultima fase fredda chiamata Younger Dryas ...
Il Mar Caspio dovrebbe scendere di 9 metri o più questo secolo
Il Mar Caspio dovrebbe scendere di 9 metri o più questo secolo
by Frank Wesselingh e Matteo Lattuada
Immagina di essere sulla costa, guardando il mare. Di fronte a te ci sono 100 metri di sabbia sterile che sembra un ...
Venere era ancora una volta simile alla Terra, ma i cambiamenti climatici l'hanno resa inabitabile
Venere era ancora una volta simile alla Terra, ma i cambiamenti climatici l'hanno resa inabitabile
by Richard Ernst
Possiamo imparare molto sul cambiamento climatico da Venere, il nostro pianeta gemello. Venere ha attualmente una temperatura superficiale di ...
Cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
Le cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
by John Cook
Questo video è un corso accelerato sulla disinformazione sul clima, che riassume gli argomenti chiave utilizzati per mettere in dubbio la realtà ...
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
by Julie Brigham-Grette e Steve Petsch
Ogni anno, la copertura di ghiaccio marino nell'Oceano Artico si riduce a un punto minimo a metà settembre. Quest'anno misura solo 1.44 ...

ULTIMI ARTICOLI

3 lezioni sugli incendi per le città della foresta mentre Dixie Fire distrugge la storica Greenville, in California
3 lezioni sugli incendi per le città della foresta mentre Dixie Fire distrugge la storica Greenville, in California
by Bart Johnson, Professore di Architettura del Paesaggio, Università dell'Oregon
Un incendio in una foresta di montagna calda e secca ha attraversato la città della corsa all'oro di Greenville, in California, il 4 agosto...
La Cina può raggiungere gli obiettivi energetici e climatici che limitano la potenza del carbone
La Cina può raggiungere gli obiettivi energetici e climatici che limitano la potenza del carbone
by Alvin Lin
Al vertice sul clima del leader ad aprile, Xi Jinping ha promesso che la Cina "controllerà rigorosamente l'energia alimentata a carbone...
Un aereo lascia cadere un ritardante di fiamma rosso su un incendio boschivo mentre i vigili del fuoco parcheggiati lungo una strada guardano nel cielo arancione
Il modello prevede uno scoppio di incendi di 10 anni, quindi un graduale declino
by Hannah Hickey-U. Washington
Uno sguardo al futuro a lungo termine degli incendi prevede un'esplosione iniziale di circa un decennio di attività degli incendi,...
Acqua blu circondata da erba bianca morta
La mappa traccia 30 anni di scioglimento estremo della neve negli Stati Uniti
by Mikayla Mace-Arizona
Una nuova mappa degli eventi estremi dello scioglimento delle nevi negli ultimi 30 anni chiarisce i processi che guidano il rapido scioglimento.
Ghiaccio marino bianco in acqua blu con il sole che tramonta riflesso nell'acqua
Le aree ghiacciate della Terra si stanno riducendo di 33K miglia quadrate all'anno
by Texas A & M University
La criosfera terrestre si sta riducendo di 33,000 miglia quadrate (87,000 chilometri quadrati) all'anno.
Una fila di relatori maschi e femmine ai microfoni
234 scienziati hanno letto più di 14,000 articoli di ricerca per scrivere il prossimo rapporto sul clima dell'IPCC
by Stephanie Spera, Assistant Professor di Geografia e Ambiente, Università di Richmond
Questa settimana, centinaia di scienziati di tutto il mondo stanno ultimando un rapporto che valuta lo stato del...
Una donnola marrone con la pancia bianca si appoggia su una roccia e guarda oltre la sua spalla
Una volta che le donnole comuni stanno facendo un atto evanescente
by Laura Oleniacz - Stato della Carolina del Nord
Tre specie di donnole, un tempo comuni in Nord America, sono probabilmente in declino, inclusa una specie considerata...
Il rischio di alluvioni aumenterà con l'intensificarsi del caldo climatico
by Tim Radford
Un mondo più caldo sarà uno più umido. Sempre più persone dovranno affrontare un rischio di inondazione più elevato a causa dell'innalzamento dei fiumi e delle strade cittadine...

 Ricevi l'ultimo tramite e-mail

Rivista settimanale Ispirazione quotidiana

Nuovi atteggiamenti - Nuove possibilità

InnerSelf.comClimateImpactNews.com | InnerPower.net
MightyNatural.com | WholisticPolitics.com | Mercato InnerSelf
Copyright © 1985 - 2021 Innerself Pubblicazioni. Tutti i diritti riservati.