Il team di ricerca calcola il volume dei ghiacciai 215,000

Il team di ricerca calcola il volume dei ghiacciai 215,000Precedenti calcoli hanno sovrastimato il volume dei ghiacciai nell'High Mountain Asia, riportano i ricercatori.

Il team di glaciologi ha utilizzato una combinazione di modelli numerici per calcolare la distribuzione dello spessore del ghiaccio e il volume di ghiaccio di alcuni ghiacciai 215,000 in tutto il mondo. Hanno escluso il ghiaccio marino e i ghiacciai collegati ai ghiacci della Groenlandia e dell'Antartide dai loro calcoli.

Il cambiamento climatico sta causando una contrazione dei ghiacciai in tutto il mondo. Anche i ridotti livelli di meltwaters di questi ghiacciai hanno effetti a valle, in particolare sulla disponibilità di acqua dolce. Una mancanza di acqua di fusione può limitare notevolmente l'approvvigionamento idrico di molti fiumi, specialmente nelle regioni aride come le Ande o l'Asia centrale, che dipendono da questa fonte d'acqua per l'agricoltura.

Sono necessarie informazioni aggiornate sul volume di ghiaccio mondiale per valutare come si svilupperanno i ghiacciai - e le riserve di acqua dolce che forniscono - e come cambieranno i livelli del mare.

Meno ghiaccio, in realtà

Secondo lo studio, il volume di ghiaccio combinato di tutti i ghiacciai considerati ammonta attualmente ad alcuni chilometri cubici 158,000 (circa 38,000 miglia cubiche). L'ultima stima disponibile, risalente a qualche anno fa, era intorno al 18 per cento in più. Le masse di ghiaccio glaciale più grandi (alcuni 75,000 di chilometri cubici o 18,000 di miglia cubiche) si verificano nell'Artico e rappresentano quasi la metà del volume globale di ghiaccio del ghiacciaio. Includono i ghiacciai nell'Artico canadese e russo, come quelli che si trovano sull'isola di Baffin e nell'arcipelago di Novaya Zemlya, così come i ghiacciai lungo la costa della Groenlandia e l'isola norvegese di Spitsbergen.

Insieme all'Alaska, l'alta montagna asiatica (che comprende la regione dell'Himalaya, l'altopiano tibetano e le montagne dell'Asia centrale) ospita le masse di ghiaccio più grandi al di fuori dell'Artico, che rappresentano un volume di 7,000 di chilometri cubici (1,680 miglia cubiche ) in totale. Lo studio indica che i calcoli precedenti hanno sovrastimato questo volume di quasi un quarto.

Lost meltwater

"Alla luce di questi nuovi calcoli, dobbiamo supporre che i ghiacciai nell'Alta Montagna Asia potrebbero scomparire più rapidamente di quanto pensassimo finora", afferma Daniel Farinotti, professore di glaciologia presso il Laboratorio di Idraulica, Idrologia e Glaciologia dell'ETH di Zurigo e presso l'Istituto federale svizzero per la ricerca sulle foreste, la neve e il paesaggio WSL.

In precedenza, i ricercatori avevano stimato che l'area coperta dai ghiacciai in questa regione sarebbe dimezzata dagli 2070. Questo dovrebbe accadere ora negli 2060s, con conseguenze percettibili per le risorse idriche locali. I ghiacciai dell'Alta Asia, infatti, si nutrono di grandi fiumi, tra cui l'Indo, il Tarim e i fiumi che si nutrono del Mar d'Aral. Centinaia di milioni di persone dipendono da loro.

Per le regioni di cui sopra e in base al modello, i ricercatori si aspettano che i volumi di meltwater estivi diminuiscano del 24 per cento alla fine del secolo come lo sono oggi. "Questa differenza è inquietante. Per ottenere una stima più accurata dell'intera estensione, avremmo bisogno di misurazioni migliori dei volumi dei ghiacciai regionali ", afferma Farinotti. Allo stato attuale, sono disponibili solo poche misurazioni per lo spessore del ghiaccio del ghiacciaio nella regione, che ostacola la migliore calibrazione del modello.

Innalzamento del livello del mare

Sulla base dei loro calcoli, i ricercatori hanno anche dedotto che se dovessero sciogliersi completamente, i ghiacciai - o meglio la loro acqua di fusione - potrebbero far salire i livelli globali del mare fino a 30 centimetri (circa il piede 1). Tra 1990 e 2010, la fusione del ghiacciaio ha contribuito ad aumentare i livelli del mare di circa 1.5 centimetri o poco più di mezzo pollice.

Per la loro analisi, i ricercatori hanno usato una combinazione di fino a cinque modelli numerici indipendenti. In questi modelli, diverse fonti di informazioni, inclusi i profili dei ghiacciai derivati ​​da immagini satellitari e modelli di elevazione digitale della superficie del ghiacciaio, combinati con i dati sul comportamento del flusso dei ghiacciai. "Ciò consente di inferire la distribuzione spaziale dello spessore del ghiaccio", spiega Farinotti. Per calibrare i modelli, il team ha anche utilizzato misurazioni dello spessore del ghiaccio del ghiacciaio. Ma fino ad oggi, tali misurazioni sono accessibili solo per i ghiacciai 1,000, afferma.

Durante lo studio, i ricercatori di ETH e WSL hanno lavorato in collaborazione con scienziati delle università di Zurigo, Friburgo, Erlangen-Nürnberg e Innsbruck, e partner dell'Indian Institute of Technology di Bombay. Il lavoro appare in Nature Geoscience.

Fonte: Politecnico federale di Zurigo

libri correlati

Mercato InnerSelf

Amazon

enafarZH-CNzh-TWdanltlfifrdeiwhihuiditjakomsnofaplptruesswsvthtrukurvi

segui InnerSelf su

facebook-icontwitter-iconrss-icon

Ricevi l'ultimo tramite e-mail

{Emailcloak = off}

ULTIMI VIDEO

Piccoli processi di spinta del plancton nell'oceano che catturano il doppio delle emissioni di carbonio che gli scienziati hanno pensato
Piccoli processi di spinta del plancton nell'oceano che catturano il doppio delle emissioni di carbonio che gli scienziati hanno pensato
by Ken Buesseler
L'oceano svolge un ruolo importante nel ciclo globale del carbonio. La forza trainante viene dal piccolo plancton che produce ...
I cambiamenti climatici minacciano la qualità dell'acqua potabile nei Grandi Laghi
I cambiamenti climatici minacciano la qualità dell'acqua potabile nei Grandi Laghi
by Gabriel Filippelli e Joseph D. Ortiz
"Non bere / non bollire" non è ciò che chiunque vuole sentire sull'acqua del rubinetto della propria città. Ma gli effetti combinati di ...
Parlare di cambiamento energetico potrebbe spezzare l'impasse climatica
Parlare di cambiamento energetico potrebbe spezzare l'impasse climatica
by Staff di InnerSelf
Ognuno ha storie di energia, che si tratti di un parente che lavora su una piattaforma petrolifera, un genitore che insegna a un bambino a girare ...
Le colture potrebbero affrontare doppi problemi di insetti e un clima caldo
Le colture potrebbero affrontare doppi problemi di insetti e un clima caldo
by Gregg Howe e Nathan Havko
Per millenni, gli insetti e le piante di cui si nutrono sono stati impegnati in una battaglia coevolutiva: mangiare o non essere ...
Per raggiungere le emissioni zero, il governo deve affrontare gli ostacoli che mettono le persone fuori dalle auto elettriche
Per raggiungere le emissioni zero, il governo deve affrontare gli ostacoli che mettono le persone fuori dalle auto elettriche
by Swapnesh Masrani
Ambiti ambiziosi sono stati fissati dal governo britannico e scozzese per diventare economie di carbonio nette a zero entro il 2050 e il 2045 ...
La primavera arriva prima negli Stati Uniti e non è sempre una buona notizia
La primavera arriva prima negli Stati Uniti e non è sempre una buona notizia
by Theresa Crimmins
In gran parte degli Stati Uniti, un clima caldo ha anticipato l'arrivo della primavera. Quest'anno non fa eccezione.
L'ultima era glaciale ci dice perché dobbiamo preoccuparci di un cambiamento di temperatura di 2 ℃
L'ultima era glaciale ci dice perché dobbiamo preoccuparci di un cambiamento di temperatura di 2 ℃
by Alan N Williams, et al
L'ultimo rapporto dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) afferma che senza una sostanziale riduzione ...
Una città della Georgia ottiene metà della sua elettricità dalla Solar Farm del presidente Jimmy Carter
Una città della Georgia ottiene metà della sua elettricità dalla Solar Farm del presidente Jimmy Carter
by Johnna Crider
Plains, in Georgia, è una piccola città che si trova a sud di Columbus, Macon e Atlanta e a nord di Albany. È il…

ULTIMI ARTICOLI

Uragani e altre catastrofi meteorologiche estreme spingono alcune persone a muoversi e intrappolare altre al loro posto
Uragani e altre catastrofi meteorologiche estreme spingono alcune persone a muoversi e intrappolare altre al loro posto
by Jack DeWaard
Se sembra che i disastri meteorologici estremi come gli uragani e gli incendi stanno diventando più frequenti, gravi e ...
Se tutte le auto fossero elettriche, le emissioni di carbonio nel Regno Unito diminuiranno del 12%
Se tutte le auto fossero elettriche, le emissioni di carbonio nel Regno Unito diminuiranno del 12%
by George Milev e Amin Al-Habaibeh
Il blocco COVID-19 ha portato a ridurre l'inquinamento e le emissioni nel Regno Unito e nel mondo, fornendo un chiaro ...
Il brasiliano Jair Bolsonaro sta devastando le terre indigene, con il mondo distratto
Il brasiliano Jair Bolsonaro sta devastando le terre indigene, con il mondo distratto
by Brian Garvey e Mauricio Torres
Gli incendi in Amazzonia del 2019 hanno causato la più grande perdita di un anno della foresta brasiliana in un decennio. Ma con il mondo nel ...
Perché i paesi non contano le emissioni dei beni che importano
Perché i paesi non contano le emissioni dei beni che importano
by Sarah McLaren
Vorrei sapere se le emissioni di carbonio della Nuova Zelanda dello 0.17% includono le emissioni prodotte da prodotti fabbricati ...
Salvataggi ecologici: basarsi sulla compensazione del carbonio lascerà le compagnie aeree inquinanti fuori dai guai
Salvataggi ecologici: basarsi sulla compensazione del carbonio lascerà le compagnie aeree inquinanti fuori dai guai
by Ben Christopher Howard
La pandemia di coronavirus ha messo a terra migliaia di velivoli, contribuendo al più grande calo annuale mai registrato in CO₂ ...
Le stagioni di crescita più lunghe hanno un effetto limitato sulla lotta ai cambiamenti climatici
Le stagioni di crescita più lunghe hanno un effetto limitato sulla lotta ai cambiamenti climatici
by Alemu Gonsamo
Il riscaldamento climatico sta portando a primavere e ritardi autunnali in ambienti più freddi, permettendo alle piante di crescere per un ...
Sia i conservatori che i liberali vogliono un futuro di energia verde, ma per diversi motivi
Sia i conservatori che i liberali vogliono un futuro di energia verde, ma per diversi motivi
by Deidra Miniard et al
Le divisioni politiche sono un appuntamento fisso negli Stati Uniti oggi, sia che si tratti di matrimonio attraverso le linee di partito, ...
In che modo l'impatto climatico del manzo si confronta con le alternative vegetali
In che modo l'impatto climatico del manzo si confronta con le alternative vegetali
by Alexandra Macmillan e Jono Drew
Mi chiedo l'impatto sul clima della carne vegana rispetto alla carne bovina. Come si confronta un tortino altamente elaborato con ...