Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie

Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie Il fuoco consuma la terra deforestata dagli allevatori di bestiame vicino a Novo Progresso, nello stato di Para, Brasile, 23 agosto 2020. (AP Photo / Andre Penner)

Gli incendi nella regione amazzonica nel 2019 non hanno avuto precedenti nella loro distruzione. Migliaia di incendi avevano ha bruciato più di 7,600 chilometri quadrati entro ottobre di quell'anno. Nel 2020 le cose non vanno meglio e, con ogni probabilità, potrebbero andare anche peggio.

Secondo il progetto Global Fire Emissions Database gestito dalla NASA, gli incendi in Amazzonia in Il 2020 ha superato quelli del 2019. In effetti, gli incendi del 2020 sono stati i peggiori almeno dal 2012, quando il satellite è stato utilizzato per la prima volta. Il Il numero di incendi che bruciano l'Amazzonia brasiliana è aumentato del 28% nel luglio 2020 rispetto all'anno precedente e il gli incendi nella prima settimana di settembre sono il doppio di quelli del 2019, secondo INPE, l'agenzia spaziale nazionale di ricerca brasiliana.

Nonostante l'aumento degli incendi, l'attenzione internazionale è diminuita nel 2020, probabilmente a causa della pandemia COVID-19. Eppure il degrado della foresta pluviale amazzonica ha conseguenze profonde dal cambiamento climatico alla salute globale.

Implicazioni climatiche globali

La foresta pluviale amazzonica copre approssimativamente otto milioni di chilometri quadrati - un'area più grande dell'Australia - e ospita un'incredibile quantità di biodiversità.

Aiuta a bilanciare il bilancio globale del carbonio assorbendo l'anidride carbonica dall'atmosfera e svolge un ruolo chiave nel ciclo globale dell'acqua, stabilizzare il clima e le precipitazioni globali. Una rete di nove nazioni di territori indigeni e aree naturali hanno ha protetto un'enorme quantità di biodiversità e foresta primaria.

Un giovane tapiro Il tapiro sudamericano è in forte declino a causa della frammentazione dell'habitat dovuta alla deforestazione, all'agricoltura e all'abitazione umana. (Shutterstock)

Eppure queste terre sono sotto assedio. Nel 2019, si stima che lo sia stato il 17% della copertura forestale dell'Amazzonia netta o bruciata dagli anni '1970, quando sono iniziate le misurazioni regolari e l'Amazzonia era quasi intatta.

Poiché la foresta pluviale spazza la biomassa attraverso la deforestazione, perde la sua capacità di catturare il carbonio dall'atmosfera e rilascia carbonio attraverso la combustione. Se gli incendi annuali che bruciano l'Amazzonia non vengono ridotti, uno dei più grandi serbatoi di carbonio del mondo si trasformerà progressivamente in un rubinetto di carbonio, rilasciando più anidride carbonica di quanta ne sequestra.

Sebbene gli impatti globali siano disastrosi, anche gli impatti locali di questi incendi sono significativi. Persistente scarsa qualità dell'aria, che si estende fino al Brasile e ad altre regioni del Sud America, anche in centri metropolitani come São Paulo, può portare a problemi di salute.

Una linea netta delinea un'area disboscata e una boscosa L'area bruciata della foresta pluviale amazzonica a Prainha, nello stato di Para, Brasile. (Foto AP / Leo Correa)

Man mano che le strade vengono costruite e le foreste vengono ripulite per la produzione di legname e l'agricoltura, viene creata una scacchiera dei bordi delle foreste tropicali. Queste attività distruttive possono portare a rapide estinzioni e una grave perdita di ricchezza di specie ovunque avvenga l'invasione umana.

Molti ricercatori prevedono che la deforestazione stia spingendo l'Amazzonia verso un punto critico, oltre il quale si trasformerà gradualmente in una savana semi-arida. Se la deforestazione della foresta pluviale continua oltre a soglia del 20-25 per cento della deforestazione totale, più circuiti di feedback positivi scateneranno la desertificazione del bacino amazzonico.

Implicazioni sulla salute globale

Le malattie zoonotiche, come la SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19, sono in aumento. Comprendere le cause alla radice di questi eventi di ricaduta che spostano i virus dagli animali agli esseri umani ci fornisce informazioni su come prevenire future epidemie zoonotiche. Il degrado e la frammentazione delle foreste pluviali tropicali come l'Amazzonia possono essere un fattore chiave in questo processo.

La scacchiera dei margini della foresta aumenta i potenziali punti di contatto tra l'uomo e la fauna selvatica, che a sua volta aumenta la probabilità di trasmissione virale e il comparsa di nuove malattie umane. Foreste intatte e alti livelli di biodiversità, d'altro canto, possono fornire un "effetto di diluizione”Associata a una minore prevalenza e diffusione di patogeni.

L'attuale pandemia potrebbe aver avuto una genesi ambientale. Il mantenimento dell'attuale alto livello di biodiversità dell'Amazzonia è vitale, sia per la salute dell'ecosistema globale sia perché, altrimenti, Amazon potrebbe diventare un futuro hotspot di malattie emergenti. Quando proteggiamo l'ecosistema globale, proteggiamo anche noi stessi dalle malattie zoonotiche emergenti.

Gli interventi sono complessi, ma la protezione dei territori indigeni, il ripristino di terre già degradate e, soprattutto, la continua consapevolezza internazionale delle dinamiche politiche e delle scelte dei consumatori, ci offrono tutti modi per scongiurare la tragedia imminente. Se non osserviamo più a lungo questa pandemia e cerchiamo a monte i fattori e le cause, le pandemie continueranno a emergere.

Circa l'autore

Kerry William Bowman, assistente professore aggiunto, bioetica e ambiente, Università di Toronto. Questo articolo è stato scritto in collaborazione con gli assistenti di ricerca Benjamin Thomas Rabishaw, Jevithen Nehru, Samuel Dale e Sumana Dhanani.The Conversation

Questo articolo è ripubblicato da The Conversation sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale.

libri correlati

Life After Carbon: The Next Global Transformation of Cities

by Peter Plastrik, John Cleveland
1610918495Il futuro delle nostre città non è più quello di una volta. Il modello di città moderna che ha preso piede a livello mondiale nel XX secolo è sopravvissuto alla sua utilità. Non può risolvere i problemi che ha contribuito a creare, in particolare il riscaldamento globale. Fortunatamente, un nuovo modello di sviluppo urbano sta emergendo nelle città per affrontare in modo aggressivo le realtà dei cambiamenti climatici. Trasforma il modo in cui le città progettano e utilizzano lo spazio fisico, generano ricchezza economica, consumano e dispongono di risorse, sfruttano e sostengono gli ecosistemi naturali e si preparano per il futuro. Disponibile su Amazon

La sesta estinzione: una storia innaturale

di Elizabeth Kolbert
1250062187Nell'ultimo mezzo miliardo di anni, ci sono state cinque estinzioni di massa, quando la diversità della vita sulla terra improvvisamente e drammaticamente contratta. Gli scienziati di tutto il mondo stanno attualmente monitorando la sesta estinzione, che si preannuncia essere l'evento di estinzione più devastante dall'impatto con l'asteroide che ha spazzato via i dinosauri. Questa volta, il cataclisma siamo noi. In prosa che è allo stesso tempo sincera, divertente e profondamente informata, New Yorker la scrittrice Elizabeth Kolbert ci dice perché e come gli esseri umani hanno alterato la vita sul pianeta in un modo che nessuna specie ha mai avuto prima. La ricerca intrecciata in una mezza dozzina di discipline, le descrizioni delle specie affascinanti che sono già state perse e la storia dell'estinzione come concetto, Kolbert fornisce un resoconto commovente e completo delle scomparse che avvengono sotto i nostri occhi. Dimostra che la sesta estinzione è probabilmente l'eredità più duratura dell'umanità, costringendoci a ripensare alla domanda fondamentale su cosa significhi essere umani. Disponibile su Amazon

Climate Wars: The Fight for Survival mentre il mondo si surriscalda

di Gwynne Dyer
1851687181Onde di rifugiati climatici. Dozzine di stati falliti. Guerra totale. Da uno dei grandi analisti geopolitici del mondo arriva uno sguardo terrificante sulle realtà strategiche del prossimo futuro, quando il cambiamento climatico spinge le potenze del mondo verso la politica di sopravvivenza spietata. Prescient e inflessibile, Guerre Climatiche sarà uno dei libri più importanti dei prossimi anni. Leggilo e scopri cosa stiamo andando. Disponibile su Amazon

Dall'editore:
Gli acquisti su Amazon vanno a coprire il costo di portarti InnerSelf.comelf.com, MightyNatural.com, e ClimateImpactNews.com senza costi e senza inserzionisti che monitorano le tue abitudini di navigazione. Anche se fai clic su un link ma non acquisti questi prodotti selezionati, qualsiasi altra cosa tu compri nella stessa visita su Amazon ci paga una piccola commissione. Non c'è nessun costo aggiuntivo per te, quindi per favore contribuisci allo sforzo. Puoi anche utilizzare questo link da usare su Amazon in qualsiasi momento per aiutare a sostenere i nostri sforzi.

 

enafarzh-CNzh-TWdanltlfifrdeiwhihuiditjakomsnofaplptruesswsvthtrukurvi

segui InnerSelf su

facebook-icontwitter-iconrss-icon

 Ricevi l'ultimo tramite e-mail

{Emailcloak = off}

ULTIMI VIDEO

Cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
Le cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
by John Cook
Questo video è un corso accelerato sulla disinformazione sul clima, che riassume gli argomenti chiave utilizzati per mettere in dubbio la realtà ...
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
by Julie Brigham-Grette e Steve Petsch
Ogni anno, la copertura di ghiaccio marino nell'Oceano Artico si riduce a un punto minimo a metà settembre. Quest'anno misura solo 1.44 ...
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
by Anthony C. Didlake Jr
Mentre l'uragano Sally si dirigeva verso la costa settentrionale del Golfo di martedì 15 settembre 2020, i meteorologi hanno avvertito di un ...
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
by Shawna Foo
Chiunque si occupi di un giardino in questo momento sa cosa può fare il caldo estremo alle piante. Il calore è anche una preoccupazione per un ...
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
by Robert McLachlan
Siamo diretti verso un periodo con una minore attività solare, cioè le macchie solari? Quanto durerà? Cosa succede al nostro mondo ...
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
by Marc Hudson
Trent'anni fa, in una piccola città svedese chiamata Sundsvall, l'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) ...
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
by Josie Garthwaite
La ricerca dimostra che le emissioni globali di metano hanno raggiunto i livelli più alti mai registrati.
fuco forrest 7 12
Come le foreste degli oceani del mondo contribuiscono ad alleviare la crisi climatica
by Emma Bryce
I ricercatori stanno cercando di aiutare i kelp a conservare l'anidride carbonica molto sotto la superficie del mare.

ULTIMI ARTICOLI

Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
by Paul Braterman
Ogni tanto ti imbatti in uno scritto così straordinario che non puoi fare a meno di condividerlo. Uno di questi pezzi è ...
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
by Tim Radford
Il cambiamento climatico è davvero una questione scottante. La siccità e il caldo simultanei sono sempre più probabili per la maggior parte del ...
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
by Hao Tan
Il presidente cinese Xi Jinping ha recentemente sorpreso la comunità globale impegnando il suo paese a ridurre le emissioni nette entro ...
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
by Super User
Un nuovo quadro per l'evoluzione dei patogeni espone un mondo molto più vulnerabile ai focolai di malattie rispetto a prima ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Cosa ci aspetta per il Movimento per il clima giovanile
by David Tindall
Gli studenti di tutto il mondo sono tornati in piazza alla fine di settembre per una giornata globale di azione per il clima per il primo ...
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
by Kerry William Bowman
Gli incendi nella regione amazzonica nel 2019 non hanno avuto precedenti nella loro distruzione. Migliaia di incendi avevano bruciato più di ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
by Tim Radford
Gli incendi ora divampano sotto le nevi artiche, dove un tempo bruciavano anche le foreste pluviali più umide. Il cambiamento climatico offre improbabili ...
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
by Jen Monnier, Enisa
Il miglioramento delle "previsioni meteorologiche" per gli oceani fa sperare in una riduzione della devastazione per la pesca e gli ecosistemi in tutto il mondo