Contrastare il negazionismo climatico richiede di assumere il populismo di destra

Contrastare il negazionismo climatico richiede di assumere il populismo di destra. Attivisti ambientali della protesta di Extinction Rebellion a Pretoria, in Sudafrica. EFE-EPA / Kim Ludbrook

La storia potrebbe, a tempo debito, registrare il 2019 come l'anno in cui il penny è finalmente caduto sull'emergenza climatica che l'umanità deve affrontare. L'anno scorso è stato innescato un senso di urgenza dal coraggio dell'attivista svedese per adolescenti Greta Thunberg nel sfidare i leader mondiali a prendere sul serio la crisi, e il incendi apocalittici che ha inghiottito gran parte dell'Australia di recente.

Sempre più spesso si comprende che l'emergenza climatica non è un problema ambientale. Ha gravi implicazioni ecologiche, ma è soprattutto una questione di sviluppo umano. E ha profonde implicazioni per la tecnologia e le infrastrutture, per il mondo degli investimenti e della finanza e per la sicurezza globale.

Per dare un senso a queste sfide e lavorare verso soluzioni, è necessario comprendere questi collegamenti, tensioni e compromessi. Questo è il motivo per cui l'organizzazione di ricerca internazionale Future Earth Ha prodotto Il nostro futuro sulla Terra 2020. È un nuovo punto di riferimento di una dozzina di saggi incentrati sulla sostenibilità. Sono scritti da esperti in tutto il mondo accademico e in tutto il mondo.

Il consenso tra gli scienziati è che ora siamo nell'undicesima ora. Che l'umanità ha solo dieci anni per compiere i passi di trasformazione necessari evitare la catastrofe.

Riuscirà ad agire insieme?

Sfortunatamente, c'è una dura economia politica. Il mio contributo al rapporto Our Future on Earth si concentra sull'impatto dell'aumento globale del populismo di destra sull'azione per il clima. Questa razza di politica sfrutta le paure delle persone durante i periodi di declino economico e crescente disuguaglianza e si concentra sulle tendenze nazionaliste.

Populismo di destra e negazionismo

In un mondo complesso che deve affrontare problemi complessi, è seducente per i politici identificare un singolo colpevole (come gli immigrati) o una forza malvagia (come l'assistenza sanitaria universale) da incolpare dell'erosione della società, dell'economia e del benessere delle masse.

Questo non è quasi mai vero, ma è avvincente. Prendi l'insieme sorprendentemente complicato di relazioni tra cibo, energia, infrastrutture urbane e crescita e cambiamento demografici esponenziali (almeno nei paesi in via di sviluppo). Il cambiamento climatico e i suoi effetti sono forse l'epitome di una complessa questione di forze sociali, politiche e fisiche interconnesse. Questo lo rende un bersaglio facile per questo tipo di negazionismo.

Quindi, il populismo finisce per negare non solo la scienza del cambiamento climatico, ma anche la complessità dell'intera questione, che è fondamentale sia per diagnosticare il problema sia per determinare la prognosi e la prescrizione.

Il populismo elimina i problemi di sfumatura e quindi ostacola il progresso.

A 2019 studio la mappatura delle agende climatiche dei partiti populisti di destra in Europa contiene alcune prove rivelatrici: due terzi dei membri populisti di destra del Parlamento europeo "votano regolarmente contro le misure di politica climatica ed energetica". La metà di tutti i voti contrari alle risoluzioni sul clima e l'energia al Parlamento europeo proviene da membri del partito populista di destra.

Dei 21 partiti populisti di destra analizzati, sette sono stati trovati a

negare il cambiamento climatico, le sue cause antropogeniche e le conseguenze negative.

Secondo stime basate sui dati globali sulle emissioni di gas serra del World Resources Institute, circa il 30% delle emissioni globali proviene da paesi con i leader populisti.

Nel momento in cui la cooperazione globale è essenziale se si vuole che l'azione per il clima sia efficace, molti dei leader di queste forze populiste di destra stanno cercando di smantellare o indebolire le organizzazioni multilaterali come le Nazioni Unite o l'Unione Europea.

Questi gruppi politici minacciano di far deragliare i progressi sulla risposta globale ai cambiamenti climatici e su nuove idee su come ricollegare l'economia alla ricerca di un mondo più sostenibile.

Più probabilmente, man mano che le organizzazioni di base emergono come una forza potenzialmente forte e compensativa, il trucco sarà collegare efficacemente questi movimenti a questioni di giustizia sociale globale. Dovrebbero anche essere sufficientemente coerenti per essere efficaci. Quindi, ancora una volta, spostando l'obiettivo per la crisi climatica da una preoccupazione ambientale verso lo sviluppo umano e la giustizia sociale.

Ad esempio, come possono Thunberg e lo studente colpire il movimento nel nord globale connettersi con il 1.6 milioni di bambini che sono sfollati in Malawi, Zimbabwe e Mozambico dai cicloni? È necessario stabilire tali connessioni per trasformare questi movimenti nascenti in potenti sostenitori della giustizia climatica.

Ribaltare la bilancia

Indipendentemente dal fatto che la volontà politica necessaria intraprendere azioni di trasformazione per ridurre drasticamente le emissioni di carbonio e adattare le economie e le società, in particolare nel sud del mondo, sarà convocata entro il 2030, è chiaro che entro la fine di questo secolo la vita sulla terra sarà molto diversa a come è adesso. Sarà sicuramente più difficile e pericoloso.

Questo vale per tutti, ma soprattutto per i membri più poveri e vulnerabili di una società umana che è destinata a raggiungere il picco 9,8 miliardi di 2050 (su dagli attuali 7,8 miliardi).

Questa è la sfida dello sviluppo umano per l'Africa sub-sahariana.

Non è tutto negativo. Ci sono enormi opportunità tra le gravi minacce. Un primo passo per rispondere in modo appropriato - individualmente e collettivamente - è capire che la sfida è multidimensionale. Solo così può essere eseguita una strategia multidimensionale, attraverso settori e confini nazionali.

Ma è probabile che il maggiore ostacolo all'azione non sarà il know-how tecnologico o persino la raccolta di denaro richiesto. Sarà invece la mancanza di sufficiente volontà politica, dato l'ostruzionismo dei populisti di destra al potere in tutto il mondo.

Quindi, una lotta politica dovrà essere vinta. E la lotta per la giustizia climatica di fronte al negazionismo populista di destra del clima è titanica.

Traiettorie simili a Trump nel mondo "post-verità" di rifiuto dei cambiamenti climatici, caricato dall'impatto amplificante dei social media, distrae e ostacola l'azione necessaria. Eppure, nonostante i suoi difetti, l'era digitale offre un'enorme opportunità per imporre una contro-narrativa e per reclutare nuovi attivisti.

Le persone possono connettersi più facilmente attraverso mari e fusi orari. Il negazionismo climatico può essere confutato e la retorica populista respinta. Le proteste possono essere organizzate rapidamente. E i giovani lo faranno meglio, anche perché hanno l'interesse più profondo di tutti: è in gioco il loro futuro.The Conversation

Circa l'autore

Richard Calland, professore associato di diritto pubblico, Università di Città del Capo

Questo articolo è ripubblicato da The Conversation sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale.

libri correlati

Climate Leviathan: una teoria politica del nostro futuro planetario

di Joel Wainwright e Geoff Mann
1786634295In che modo il cambiamento climatico influenzerà la nostra teoria politica, nel bene e nel male. Nonostante la scienza e i vertici, i principali Stati capitalisti non hanno raggiunto nulla di simile a un livello adeguato di mitigazione del carbonio. Ora non c'è semplicemente modo di impedire che il pianeta superi la soglia di due gradi Celsius impostata dal Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici. Quali sono i probabili risultati politici ed economici di questo? Dove sta andando il mondo del surriscaldamento? Disponibile su Amazon

Uffa: punti di svolta per le nazioni in crisi

di Jared Diamond
0316409138Aggiungendo una dimensione psicologica alla storia profonda, alla geografia, alla biologia e all'antropologia che contraddistinguono tutti i libri di Diamond, Sconvolgimento rivela i fattori che influenzano il modo in cui sia le nazioni sia le singole persone possono rispondere alle grandi sfide. Il risultato è un libro epico, ma anche il suo libro più personale. Disponibile su Amazon

Global Commons, Domestic Decisions: The Comparative Politics of Climate Change

di Kathryn Harrison et al
0262514311Studi di casi comparativi e analisi dell'influenza della politica interna sulle politiche dei cambiamenti climatici dei paesi e sulle decisioni di ratifica di Kyoto. Il cambiamento climatico rappresenta una "tragedia dei beni comuni" su scala globale, che richiede la cooperazione di nazioni che non mettono necessariamente il benessere della Terra al di sopra dei propri interessi nazionali. Eppure gli sforzi internazionali per affrontare il riscaldamento globale hanno incontrato un certo successo; il Protocollo di Kyoto, in cui i paesi industrializzati si sono impegnati a ridurre le loro emissioni collettive, è entrato in vigore in 2005 (sebbene senza la partecipazione degli Stati Uniti). Disponibile su Amazon

enafarzh-CNzh-TWdanltlfifrdeiwhihuiditjakomsnofaplptruesswsvthtrukurvi

segui InnerSelf su

facebook-icontwitter-iconrss-icon

 Ricevi l'ultimo tramite e-mail

{Emailcloak = off}

POLITICA

Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
by Paul Braterman
Ogni tanto ti imbatti in uno scritto così straordinario che non puoi fare a meno di condividerlo. Uno di questi pezzi è ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Cosa ci aspetta per il Movimento per il clima giovanile
by David Tindall
Gli studenti di tutto il mondo sono tornati in piazza alla fine di settembre per una giornata globale di azione per il clima per il primo ...
La sentenza sul metano è stata vista come un segno minaccioso con Barrett pronto a unirsi alla Corte Suprema
La sentenza sul metano è stata vista come un segno minaccioso con Barrett pronto a unirsi alla Corte Suprema
by Andrea Germanos, Common Dreams
Il giudice ha espresso una "conclusione sconcertante e non supportata che il Bureau of Land Management non può limitare i rifiuti di metano ...
Quanto alle persone importa del cambiamento climatico? Abbiamo esaminato 80,000 persone in 40 paesi per scoprirlo
Quanto alle persone importa del cambiamento climatico? Abbiamo esaminato 80,000 persone in 40 paesi per scoprirlo
by Simge Andı e James Painter
I nuovi risultati dell'indagine di 40 paesi mostrano che il cambiamento climatico è importante per la maggior parte delle persone. Nella stragrande maggioranza di ...
Il brasiliano Jair Bolsonaro sta devastando le terre indigene, con il mondo distratto
Il brasiliano Jair Bolsonaro sta devastando le terre indigene, con il mondo distratto
by Brian Garvey e Mauricio Torres
Gli incendi dell'Amazzonia del 2019 hanno causato la più grande perdita di foreste brasiliane in un decennio. Ma con il mondo nel ...
Come le narrative distopiche possono incitare il radicalismo nel mondo reale
Come le narrative distopiche possono incitare il radicalismo nel mondo reale
by Calvert Jones e Celia Paris
Gli umani sono creature narrative: le storie che raccontiamo hanno profonde implicazioni su come vediamo il nostro ruolo nel mondo, ...
Parlare di cambiamento energetico potrebbe spezzare l'impasse climatica
Parlare di cambiamento energetico potrebbe spezzare l'impasse climatica
by Staff di InnerSelf
Tutti hanno storie energetiche, che si tratti di un parente che lavora su una piattaforma petrolifera, di un genitore che insegna a un bambino a trasformarsi ...
Il tempo violento aumenta e spinge più conflitto politico
Il tempo violento aumenta e spinge più conflitto politico
by Tim Radford
Il tempo violento - tempeste stagionali, inondazioni, incendi e siccità - sta diventando sempre più estremo, più spesso.

ULTIMI VIDEO

Cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
Le cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
by John Cook
Questo video è un corso accelerato sulla disinformazione sul clima, che riassume gli argomenti chiave utilizzati per mettere in dubbio la realtà ...
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
by Julie Brigham-Grette e Steve Petsch
Ogni anno, la copertura di ghiaccio marino nell'Oceano Artico si riduce a un punto minimo a metà settembre. Quest'anno misura solo 1.44 ...
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
by Anthony C. Didlake Jr
Mentre l'uragano Sally si dirigeva verso la costa settentrionale del Golfo di martedì 15 settembre 2020, i meteorologi hanno avvertito di un ...
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
by Shawna Foo
Chiunque si occupi di un giardino in questo momento sa cosa può fare il caldo estremo alle piante. Il calore è anche una preoccupazione per un ...
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
by Robert McLachlan
Siamo diretti verso un periodo con una minore attività solare, cioè le macchie solari? Quanto durerà? Cosa succede al nostro mondo ...
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
by Marc Hudson
Trent'anni fa, in una piccola città svedese chiamata Sundsvall, l'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) ...
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
by Josie Garthwaite
La ricerca dimostra che le emissioni globali di metano hanno raggiunto i livelli più alti mai registrati.
fuco forrest 7 12
Come le foreste degli oceani del mondo contribuiscono ad alleviare la crisi climatica
by Emma Bryce
I ricercatori stanno cercando di aiutare i kelp a conservare l'anidride carbonica molto sotto la superficie del mare.

ULTIMI ARTICOLI

Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
by Paul Braterman
Ogni tanto ti imbatti in uno scritto così straordinario che non puoi fare a meno di condividerlo. Uno di questi pezzi è ...
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
by Tim Radford
Il cambiamento climatico è davvero una questione scottante. La siccità e il caldo simultanei sono sempre più probabili per la maggior parte del ...
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
by Hao Tan
Il presidente cinese Xi Jinping ha recentemente sorpreso la comunità globale impegnando il suo paese a ridurre le emissioni nette entro ...
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
by Super User
Un nuovo quadro per l'evoluzione dei patogeni espone un mondo molto più vulnerabile ai focolai di malattie rispetto a prima ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Cosa ci aspetta per il Movimento per il clima giovanile
by David Tindall
Gli studenti di tutto il mondo sono tornati in piazza alla fine di settembre per una giornata globale di azione per il clima per il primo ...
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
by Kerry William Bowman
Gli incendi nella regione amazzonica nel 2019 non hanno avuto precedenti nella loro distruzione. Migliaia di incendi avevano bruciato più di ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
by Tim Radford
Gli incendi ora divampano sotto le nevi artiche, dove un tempo bruciavano anche le foreste pluviali più umide. Il cambiamento climatico offre improbabili ...
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
by Jen Monnier, Enisa
Il miglioramento delle "previsioni meteorologiche" per gli oceani fa sperare in una riduzione della devastazione per la pesca e gli ecosistemi in tutto il mondo