I parchi eolici costruiti su torbiere ricche di carbonio perdono la loro capacità di combattere i cambiamenti climatici

I parchi eolici costruiti su torbiere ricche di carbonio perdono la loro capacità di combattere i cambiamenti climatici Chico e Clough, Autore previsto

Energia eolica nel Regno Unito ora rappresenta quasi il 30% di tutta la produzione di elettricità. Le turbine eoliche terrestri ora producono il tipo di energia più economico - e senza dubbio i parchi eolici possono aiutare a ridurre le emissioni di gas a effetto serra sostituendo i combustibili fossili che sono stati tradizionalmente usati per generare elettricità.

Ma che dire delle turbine eoliche costruite su ambienti sensibili e naturali - l'energia a basse emissioni di carbonio aiuta ancora a ridurre le emissioni se comporta disturbi del tipo di habitat che sono efficaci per intrappolare il carbonio e tenerlo fuori dall'atmosfera? Questa è una domanda importante, ma è una domanda che viene posta troppo raramente.

Nel nostro recente studio, abbiamo scoperto che i parchi eolici in Spagna vengono costruiti su rare torbiere che immagazzinano enormi quantità di carbonio che scalda il pianeta. Poiché questi habitat sono così scarsamente mappati, ci sono buone possibilità che questo errore venga replicato in molti altri luoghi in tutta Europa, incluso il Regno Unito.

Le torbiere non mappate dell'Europa in pericolo

Le torbiere sono un pozzo di carbonio naturale e, nonostante che copre meno del 3% della superficie terrestre della Terra, loro contengono il 20% di tutto il carbonio immagazzinato nei suoli di tutto il mondo.

Poiché alcune torbiere non sono mappate, loro sono stati spesso ignorati, nonostante il loro ruolo importante nel rallentare il cambiamento climatico. Le torbiere sono un tipo raro e unico di torba che copre interi paesaggi con una vegetazione distintiva, spesso composta da erba di cotone, erica e muschi di sfagno, che è una specie particolarmente efficace per bloccare il carbonio.

Un ciuffo di cottongrass bianco. Le torbiere spesso possono essere riconosciute dal loro cottongrass bianco. Chico e Clough, Autore previsto

Nel Regno Unito e in Irlanda, le torbiere coperte coprono grandi distese e sono una parte fondamentale del paesaggio Paese di flusso, una regione del nord della Scozia e nel nord e nel sud dei Pennini in Inghilterra. In Francia o in Spagna, questo habitat è raro, ma la nostra ricerca scoperto 14 paludi coperte non registrate e non protette nel nord della Spagna che rappresentano la più meridionale bordo della gamma di questo habitat in Europa.

Torbiere - e in particolare paludi coperte - affrontare una serie di pressioni Attraverso l'Europa. Il pascolo eccessivo, il drenaggio per piantare colture e foreste commerciali, bruciare per migliorare il pascolo e sostenere gli sport sul campo e, più recentemente, lo sviluppo di parchi eolici, possono cambiare la funzione naturale delle torbiere in modo che passino dal rallentamento del cambiamento climatico come pozzi di carbonio, per diventare fonti di carbonio che rilasciano i gas serra nell'atmosfera.

Sebbene la torba sia erosa naturalmente da vento, pioggia e ghiaccio, le paludi coperte dal bestiame possono perdere dalle quattro alle sei volte più carbonio delle paludi protette. Ma il rischio più grave per questi habitat oggi è rappresentato dai parchi eolici. Le torbiere coperte non protette spesso coprono le vette delle montagne, dove esiste anche un grande potenziale per la generazione di energia eolica. Durante la costruzione di un parco eolico, la vegetazione che aiuta a intrappolare il carbonio viene rimossa per creare basi di turbine e piste di accesso al veicolo. Queste tracce creano flussi artificiali che drenano la torba e rimodellano il terreno.

L'autore si trovava su una strada accanto a una banca di torba scavata e due turbine eoliche. La creazione di tracce sulle torbiere può rompere la palude, causando l'essiccazione della torba e il rilascio di emissioni di carbonio. Chico e Clough, Autore previsto

Ricerche recenti hanno dimostrato che il drenaggio causato dalla costruzione e dal mantenimento turbine eoliche può interessare l'intera torba, non solo l'area accanto alla fattoria e le sue tracce. Nella nostra ricerca, abbiamo incontrato una traccia che divideva la più grande palude non riconosciuta che abbiamo trovato nelle montagne della Cantabria in due torbiere separate. La rottura sta drenando la palude e probabilmente rilasciando carbonio mentre la torba si asciuga e si rompe.

Questa versione può essere così significativa che il beneficio climatico derivante dalla generazione di energia pulita è probabilmente neutralizzato. Per le torbiere sul bordo più meridionale della loro gamma in Europa, la costruzione di parchi eolici potrebbe significare la distruzione totale di questo habitat e la perdita di un modo naturale di combattere i cambiamenti climatici.

Nonostante il loro stato attuale degradato, potrebbe ripristinare e proteggere le paludi coperte invertire la situazione e ripristinare la capacità di questi habitat come alleati climatici.

L'autore si trovava su una grande sponda di torba scavata. Le torbiere sono scarsamente mappate in tutta Europa, ma sono vitali per rallentare il cambiamento climatico. Chico e Clough, Autore previsto

Dobbiamo mappare tutte le torbiere attualmente sconosciute e proteggerle la direttiva Habitat dell'UE. Ripristinare le torbiere degradate e ridurre le pressioni umane su di esse potrebbe aiutarle a recuperare le loro capacità naturali di immagazzinare carbonio. Nel Regno Unito, la partnership di ricerca Mori per il futuro sta tentando di ripristinare aree sostanziali di torbiera degradata coprendo aree di torba nuda con vegetazione come muschi di sfagno e blocchi di corsi d'acqua per ridurre il drenaggio.

I parchi eolici sono un ottimo modo per generare energia pulita, ma dove sono costruiti necessita di un'attenta considerazione. È forse ironico che uno dei nostri migliori strumenti artificiali per combattere i cambiamenti climatici possa diventare uno dei nostri più inutili se interferisce con un'altra soluzione naturale al problema.The Conversation

Circa l'autore

Guaduneth Chico, docente di scienze ambientali e GIS, Nottingham Trent University; Ben Clutterbuck, professore incaricato di scienze ambientali, Nottingham Trent Universitye Nicholas Midgley, docente di geografia fisica, Nottingham Trent University

Questo articolo è ripubblicato da The Conversation sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale.

libri correlati

Drawdown: il piano più completo mai proposto per invertire il riscaldamento globale

di Paul Hawken e Tom Steyer
9780143130444Di fronte alla paura diffusa e all'apatia, una coalizione internazionale di ricercatori, professionisti e scienziati si sono riuniti per offrire una serie di soluzioni realistiche e audaci ai cambiamenti climatici. Cento tecniche e pratiche sono descritte qui - alcune sono ben note; alcuni dei quali potresti non aver mai sentito parlare. Si va dall'energia pulita all'educare le ragazze nei paesi a basso reddito alle pratiche di uso del suolo che estraggono il carbonio dall'aria. Le soluzioni esistono, sono economicamente valide e le comunità in tutto il mondo stanno attualmente attuandole con abilità e determinazione. Disponibile su Amazon

Progettare soluzioni per il clima: una guida politica per l'energia a basse emissioni di carbonio

di Hal Harvey, Robbie Orvis, Jeffrey Rissman
1610919564Con gli effetti del cambiamento climatico già su di noi, la necessità di ridurre le emissioni globali di gas a effetto serra è semplicemente urgente. È una sfida scoraggiante, ma le tecnologie e le strategie per affrontarla esistono oggi. Un piccolo insieme di politiche energetiche, ben progettate e attuate, possono metterci sulla strada per un futuro a basse emissioni di carbonio. I sistemi energetici sono ampi e complessi, quindi la politica energetica deve essere mirata ed efficiente in termini di costi. Gli approcci a taglia unica semplicemente non portano a termine il lavoro. I responsabili politici hanno bisogno di una risorsa chiara e completa che delinea le politiche energetiche che avranno il maggiore impatto sul nostro futuro climatico e descriva come progettare bene queste politiche. Disponibile su Amazon

Questo cambia tutto: Capitalismo vs The Climate

di Naomi Klein
1451697392In Questo cambia tutto Naomi Klein sostiene che il cambiamento climatico non è solo un altro problema da archiviare ordinatamente tra tasse e assistenza sanitaria. È un allarme che ci chiama a fissare un sistema economico che ci sta già fallendo in molti modi. Klein costruisce meticolosamente il caso di come la riduzione massiccia delle nostre emissioni di gas serra sia la nostra migliore occasione per ridurre simultaneamente le disparità, ri-immaginare le nostre democrazie distrutte e ricostruire le nostre sventrate economie locali. Espone la disperazione ideologica dei negazionisti del cambiamento climatico, le delusioni messianiche degli aspiranti geoingegneri e il tragico disfattismo di troppe iniziative verdi tradizionali. E dimostra esattamente perché il mercato non ha - e non può - aggiustare la crisi climatica ma invece peggiora le cose, con metodi di estrazione sempre più estremi ed ecologicamente dannosi, accompagnati da un capitalismo disastroso dilagante. Disponibile su Amazon

Dall'editore:
Gli acquisti su Amazon vanno a coprire il costo di portarti InnerSelf.comelf.com, MightyNatural.com, e ClimateImpactNews.com senza costi e senza inserzionisti che monitorano le tue abitudini di navigazione. Anche se fai clic su un link ma non acquisti questi prodotti selezionati, qualsiasi altra cosa tu compri nella stessa visita su Amazon ci paga una piccola commissione. Non c'è nessun costo aggiuntivo per te, quindi per favore contribuisci allo sforzo. Puoi anche utilizzare questo link da usare su Amazon in qualsiasi momento per aiutare a sostenere i nostri sforzi.

 

enafarzh-CNzh-TWdanltlfifrdeiwhihuiditjakomsnofaplptruesswsvthtrukurvi

segui InnerSelf su

facebook-icontwitter-iconrss-icon

 Ricevi l'ultimo tramite e-mail

{Emailcloak = off}

ULTIMI VIDEO

Cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
Le cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
by John Cook
Questo video è un corso accelerato sulla disinformazione sul clima, che riassume gli argomenti chiave utilizzati per mettere in dubbio la realtà ...
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
by Julie Brigham-Grette e Steve Petsch
Ogni anno, la copertura di ghiaccio marino nell'Oceano Artico si riduce a un punto minimo a metà settembre. Quest'anno misura solo 1.44 ...
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
by Anthony C. Didlake Jr
Mentre l'uragano Sally si dirigeva verso la costa settentrionale del Golfo di martedì 15 settembre 2020, i meteorologi hanno avvertito di un ...
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
by Shawna Foo
Chiunque si occupi di un giardino in questo momento sa cosa può fare il caldo estremo alle piante. Il calore è anche una preoccupazione per un ...
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
by Robert McLachlan
Siamo diretti verso un periodo con una minore attività solare, cioè le macchie solari? Quanto durerà? Cosa succede al nostro mondo ...
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
by Marc Hudson
Trent'anni fa, in una piccola città svedese chiamata Sundsvall, l'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) ...
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
by Josie Garthwaite
La ricerca dimostra che le emissioni globali di metano hanno raggiunto i livelli più alti mai registrati.
fuco forrest 7 12
Come le foreste degli oceani del mondo contribuiscono ad alleviare la crisi climatica
by Emma Bryce
I ricercatori stanno cercando di aiutare i kelp a conservare l'anidride carbonica molto sotto la superficie del mare.

ULTIMI ARTICOLI

Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
by Paul Braterman
Ogni tanto ti imbatti in uno scritto così straordinario che non puoi fare a meno di condividerlo. Uno di questi pezzi è ...
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
by Tim Radford
Il cambiamento climatico è davvero una questione scottante. La siccità e il caldo simultanei sono sempre più probabili per la maggior parte del ...
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
by Hao Tan
Il presidente cinese Xi Jinping ha recentemente sorpreso la comunità globale impegnando il suo paese a ridurre le emissioni nette entro ...
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
by Super User
Un nuovo quadro per l'evoluzione dei patogeni espone un mondo molto più vulnerabile ai focolai di malattie rispetto a prima ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Cosa ci aspetta per il Movimento per il clima giovanile
by David Tindall
Gli studenti di tutto il mondo sono tornati in piazza alla fine di settembre per una giornata globale di azione per il clima per il primo ...
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
by Kerry William Bowman
Gli incendi nella regione amazzonica nel 2019 non hanno avuto precedenti nella loro distruzione. Migliaia di incendi avevano bruciato più di ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
by Tim Radford
Gli incendi ora divampano sotto le nevi artiche, dove un tempo bruciavano anche le foreste pluviali più umide. Il cambiamento climatico offre improbabili ...
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
by Jen Monnier, Enisa
Il miglioramento delle "previsioni meteorologiche" per gli oceani fa sperare in una riduzione della devastazione per la pesca e gli ecosistemi in tutto il mondo