Gli agricoltori stanno disegnando le falde acquifere dalla gigantesca falda di Ogallala più veloce della natura

Gli agricoltori stanno disegnando le falde acquifere dalla gigantesca falda di Ogallala più veloce della naturaL'acqua di un sistema di irrigazione spruzza le piante di cotone in fiore nella fattoria di Allen Entz a Hydro, Okla, agosto 16, 2012. AP Photo / Sue Ogrocki

Ogni estate le Pianure Centrali degli Stati Uniti si prosciugano, portando i contadini a sfruttare le falde acquifere per irrigare il sorgo, la soia, il cotone, il grano e il mais e mantenere ampie mandrie di bovini e maiali. Mentre il calore aumenta, irrigatori ansiosi riunirsi per discutere se e come dovrebbero adottare misure di conservazione più rigorose.

Sanno che se non si conservano, la falda di Ogallala, fonte della loro prosperità, si secca. La Ogallala, nota anche come acquifero delle High Plains, è una delle più grandi fonti di acqua dolce sotterranee al mondo. È alla base di una stima di miglia quadrate 174,000 delle Pianure Centrali e tiene più acqua del Lago Huron. Irriga porzioni di otto stati, dal Wyoming, Sud Dakota e Nebraska, nel nord, a Colorado, Kansas, Oklahoma, New Mexico e Texas, nel sud.

Ma l'attuale siccità che affligge la regione è insolitamente forte e persistente, spingendo gli agricoltori a fare più affidamento sulla falda acquifera e ad affinare il dibattito sul suo futuro. Una valutazione attuale da parte di US Drought Monitor, pubblicato dall'Università di Nebraska-Lincoln, dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti e dall'Amministrazione oceanica e atmosferica nazionale, mostra vaste aree delle pianure meridionali che siccità che va da "grave" a "eccezionale". "agricoltori di pianure centrali2 8 9

Queste preoccupanti prospettive costituiscono lo sfondo drammatico di "Ogallala: acqua per una terra asciutta, "Ora nella sua terza edizione. In esso, miei colleghi storici John Opie e Kenna Lang Archer e ho impostato i dibattiti attuali sulla falda di Ogallala nel contesto del passato ugualmente conflittuale della regione.

Drenando la fonte

Negli 1880, i contadini della regione affermavano che c'era un costante movimento d'acqua sotto i loro piedi, che chiamavano "underflow", dalle Montagne Rocciose est. Il geologo FN Darton del US Geological Survey ha individuato i primi abbozzi della falda acquifera vicino a Ogallala, nel Nebraska. La sua scoperta ha nutrito le ambizioni degli agricoltori e dei promotori dell'irrigazione. Un booster, William E. Smythe, visitò Garden City, nel Kansas, e acclamò il futuro irrigato. Pompare acqua sotterranea, disse al suo pubblico, avrebbe costruito "piccole case di architettura piacevole. Li circonderemo con bei prati e li frangiamo con alberi e siepi ... in un nuovo Kansas dedicato all'indipendenza industriale ".

Gli agricoltori stanno disegnando le falde acquifere dalla gigantesca falda di Ogallala più veloce della naturaLe variazioni del livello dell'acqua di Ogallala Aquifer dal preevelopment (su 1950) a 2015. USGS

Quella visione bucolica ha richiesto decenni per realizzarla. I mulini a vento potevano solo pompare così tanta acqua, che limitava la quantità di terra che gli agricoltori potevano mettere in produzione. E la composizione di sabbia e ghiaia di Ogallala ha rallentato il flusso verso il basso delle acque superficiali per riempirlo, anche nelle stagioni piovose.

Ciò non importava fino a quando gli agricoltori non hanno iniziato ad adottare una tecnologia di trivellazione migliore, pompe per l'acqua a gas e sistemi di irrigazione ad alta tecnologia dopo la seconda guerra mondiale. Questi progressi hanno trasformato le Pianure Centrali nel mercato del pane e della carne nel mondo, generando annualmente US $ 20 miliardi di beni alimentari.

Man mano che più pompe venivano perforate nella falda acquifera per catturarne il flusso, alcune iniziarono a venire asciutte, il che portò a maggiori perforazioni e pompaggi. Tra il tardo 19th secolo e 2005, l'US Geological Survey stime l'irrigazione ha impoverito la falda acquifera di 253 milioni di acri-piedi - circa il 9 percento del suo volume totale. E il ritmo sta accelerando. Analizzando i dati federali, il Denver Post ha scoperto che la falda acquifera si è ridotto due volte più velocemente da 2011 a 2017 come aveva fatto negli anni precedenti di 60.

L'attuale siccità sta solo aggiungendo a questi problemi. L'idrologo della University of California-Irvine Jay Famiglietti ha identificato la regione di Ogallala e la Central Valley della California come le due zone più surriscaldate e affamate d'acqua negli Stati Uniti.

Basandosi su correzioni tecnologiche

Questa non è la prima volta che gli umani hanno spinto gli ecosistemi sulle Pianure Centrali fino al punto di rottura. A partire dal tardo 19 secolo, i coloni colonizzatori eressero erbe autoctone che proteggevano il suolo. Quando una serie di intense siccità ha colpito gli 1930s, il terriccio essiccato è stato innescato per erodere nella famigerata Dust Bowl. Tempeste di vento ululanti ampiamente conosciute come "bufere di neve nere" cancellate dal sole, spazzando via terreno esposto e spostando gran parte della popolazione umana.

Gli agricoltori che hanno resistito alla seconda guerra mondiale hanno riposto la loro speranza in soluzioni altamente ingegnerizzate, come pompe ad alta potenza e sistemi di irrigazione a perno centrale. Queste innovazioni, insieme agli esperimenti in corso per determinare il tipo di colture più redditizie da coltivare e gli animali da allevare, hanno profondamente modificato i sistemi alimentari globali e le vite e i mezzi di sussistenza degli agricoltori delle Pianure.

Oggi alcuni sostenitori sostengono una soluzione simile per il fabbisogno idrico degli agricoltori: il cosiddetto Great Canal of Kansas, che pomperebbe enormi quantità di acqua dal fiume Missouri a est su 360 miglia a ovest fino alle contee più aride del Kansas. Tuttavia, questo progetto potrebbe costano fino a $ 20 miliardi per costruire e richiedono esborsi energetici annuali di $ 500 milioni. È improbabile che venga costruito e, se lo fosse, sarebbe una soluzione di cerotto.

Gli agricoltori stanno disegnando le falde acquifere dalla gigantesca falda di Ogallala più veloce della naturaI cerchi nel grano nella Contea di Finney, Kansas, indicano i terreni irrigati che usano l'acqua dalla falda di Ogallala. NASA

La fine dell'irrigazione?

Dal mio punto di vista, gli agricoltori delle pianure non possono permettersi di continuare a spingere la terra e le risorse idriche oltre i loro limiti, specialmente alla luce di impatto cumulativo del cambiamento climatico sulle pianure centrali. Ad esempio, a recente studio postula che siccome la siccità inforna la terra, la mancanza di umidità nel suolo fa davvero aumentare le temperature. E mentre l'aria si riscalda, asciuga ulteriormente il terreno.

Questo circolo vizioso accelererà il tasso di esaurimento. E una volta che l'Ogallala viene svuotato, potrebbe prendere 6,000 anni per ricaricare naturalmente. Nelle parole di Brent Rogers, un direttore del distretto di gestione delle acque sotterranee del Kansas 4, ci sono "troppe cannucce in una tazza troppo piccola".

Alcuni agricoltori lungimiranti stanno rispondendo a queste sfide interconnesse. Anche mentre perseguono efficienze nell'irrigazionemolti si stanno spostando da colture intense come il cotone al grano. Altri ancora, in particolare nel Texas occidentale, stanno tornando a non irrigati agricoltura nelle zone aride - un riconoscimento dei rigidi limiti della dipendenza dall'irrigazione. Gli agricoltori che sono esaurimento di altre falde acquifere in America Latina, Europa orientale, Medio Oriente e Asia potrebbero affrontare scelte simili.

The ConversationSe queste iniziative diventeranno diffuse, o possono sostenere l'agricoltura nelle Pianure Centrali, è una questione aperta. Ma invece gli allevatori e gli allevatori dovrebbero drenare la falda di Ogallala in cerca di profitti rapidi, la regione potrebbe non riprendersi mai.

Circa l'autore

Char Miller, WM Keck Professore di Analisi ambientale e Storia, Pomona college

Questo articolo è stato pubblicato in origine The Conversation. Leggi il articolo originale.

Libri correlati:

Mercato InnerSelf

Amazon

enafarzh-CNzh-TWdanltlfifrdeiwhihuiditjakomsnofaplptruesswsvthtrukurvi

segui InnerSelf su

facebook-icontwitter-iconrss-icon

 Ricevi l'ultimo tramite e-mail

{Emailcloak = off}

ULTIMI VIDEO

Cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
Le cinque incredulità sul clima: un corso accelerato sulla disinformazione sul clima
by John Cook
Questo video è un corso accelerato sulla disinformazione sul clima, che riassume gli argomenti chiave utilizzati per mettere in dubbio la realtà ...
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
L'Artico non è così caldo da 3 milioni di anni e questo significa grandi cambiamenti per il pianeta
by Julie Brigham-Grette e Steve Petsch
Ogni anno, la copertura di ghiaccio marino nell'Oceano Artico si riduce a un punto minimo a metà settembre. Quest'anno misura solo 1.44 ...
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
Che cos'è una tempesta di uragano e perché è così pericolosa?
by Anthony C. Didlake Jr
Mentre l'uragano Sally si dirigeva verso la costa settentrionale del Golfo di martedì 15 settembre 2020, i meteorologi hanno avvertito di un ...
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
Il riscaldamento degli oceani minaccia le barriere coralline e presto potrebbe rendere più difficile ripristinarle
by Shawna Foo
Chiunque si occupi di un giardino in questo momento sa cosa può fare il caldo estremo alle piante. Il calore è anche una preoccupazione per un ...
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
Le macchie solari influenzano il nostro tempo ma non tanto quanto altre cose
by Robert McLachlan
Siamo diretti verso un periodo con una minore attività solare, cioè le macchie solari? Quanto durerà? Cosa succede al nostro mondo ...
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
Trucchi sporchi che gli scienziati del clima hanno dovuto affrontare in tre decenni dal primo rapporto dell'IPCC
by Marc Hudson
Trent'anni fa, in una piccola città svedese chiamata Sundsvall, l'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) ...
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
Emissioni di metano colpiscono i livelli di rottura record
by Josie Garthwaite
La ricerca dimostra che le emissioni globali di metano hanno raggiunto i livelli più alti mai registrati.
fuco forrest 7 12
Come le foreste degli oceani del mondo contribuiscono ad alleviare la crisi climatica
by Emma Bryce
I ricercatori stanno cercando di aiutare i kelp a conservare l'anidride carbonica molto sotto la superficie del mare.

ULTIMI ARTICOLI

Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
Dio lo intendeva come un pianeta usa e getta: vi presento il pastore statunitense che predica la negazione del cambiamento climatico
by Paul Braterman
Ogni tanto ti imbatti in uno scritto così straordinario che non puoi fare a meno di condividerlo. Uno di questi pezzi è ...
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
La siccità e il caldo insieme minacciano il West americano
by Tim Radford
Il cambiamento climatico è davvero una questione scottante. La siccità e il caldo simultanei sono sempre più probabili per la maggior parte del ...
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
La Cina ha appena sbalordito il mondo con il suo incremento nell'azione per il clima
by Hao Tan
Il presidente cinese Xi Jinping ha recentemente sorpreso la comunità globale impegnando il suo paese a ridurre le emissioni nette entro ...
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
In che modo il cambiamento climatico, la migrazione e una malattia mortale nelle pecore alterano la nostra comprensione delle pandemie?
by Super User
Un nuovo quadro per l'evoluzione dei patogeni espone un mondo molto più vulnerabile ai focolai di malattie rispetto a prima ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Cosa ci aspetta per il Movimento per il clima giovanile
by David Tindall
Gli studenti di tutto il mondo sono tornati in piazza alla fine di settembre per una giornata globale di azione per il clima per il primo ...
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
Gli storici incendi della foresta pluviale amazzonica minacciano il clima e aumentano il rischio di nuove malattie
by Kerry William Bowman
Gli incendi nella regione amazzonica nel 2019 non hanno avuto precedenti nella loro distruzione. Migliaia di incendi avevano bruciato più di ...
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
Il calore del clima scioglie le nevi artiche e asciuga le foreste
by Tim Radford
Gli incendi ora divampano sotto le nevi artiche, dove un tempo bruciavano anche le foreste pluviali più umide. Il cambiamento climatico offre improbabili ...
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
Le ondate di calore marine stanno diventando più comuni e intense
by Jen Monnier, Enisa
Il miglioramento delle "previsioni meteorologiche" per gli oceani fa sperare in una riduzione della devastazione per la pesca e gli ecosistemi in tutto il mondo